Tributo a Gilles

Ferrari 126 CK 1981

Il pilota canadese, approdato a Maranello nel 1977 e molto amato da Enzo Ferrari, nonostante le sole 6 vittorie ottenute in Formula 1, rappresenta un vero e proprio mito nella storia dell’automobilismo sportivo e un simbolo per tutti gli appassionati Ferrari per la sua grinta, il coraggio e le sue performance sempre ‘al limite’.

Realizzata in collaborazione con la Famiglia Giacobazzi, già sponsor di Villeneuve fin dal suo primo anno con Ferrari, Tributo a Gilles espone alcuni degli oggetti originali e memorabilia della collezione Donelli Vini. Illustra inoltre le vetture monoposto che più lo rappresentano e la sua personale 308 GTS, con la quale percorreva la distanza da Montecarlo a Maranello a tempo di record.

L’8 maggio del 1982 Gilles Villeneuve perse la vita in un incidente a Zolder, durante le qualifiche del Gran Premio del Belgio.

Le vetture esposte: